Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Everyday Aesthetics

Oggetto:

Everyday Aesthetics

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
FIL0452
Docenti
Docente Da Nominare (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Filosofia
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-FIL/04 - estetica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

The course is primarily intended for students having some preliminary knowledge in philosophical aesthetics and/or philosophy of art. This is, however, not a necessary condition for attending the class.

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

In line with the overall learning objectives of the MA program in Philosophy and the Philosophy International Curriculum, the course objectives are to present and critically discuss several issues in everyday aesthetics. In particular, the special attention is given to the methodology of everyday aesthetics and the ontology of the everyday.

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

At the end of the course students will be expected to:

  • identify and explain main issues within the contemporary debate over the aesthetic status of everyday objects and activities
  • know main philosophical position and research problems in everyday aesthetics
  • be able to reconstruct and analyze philosophical arguments
  • be able to present their own philosophical views on the topics presented in the course

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

Oggetto:

Programma

The course is articulated into 36 hours and is divided into two parts. The first part is a detailed introduction into main issues, methods and scopes of everyday aesthetics. The second part provides a discussion on specific areas connected to everyday aesthetics such as social issues, creating of the self, urbanity, food and the like.

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Every teaching slot (3 hours) will be divided into two parts. The first part will be a lecture accompanied by slides introducing the topic of a given meeting, whereas the second part will be in a seminar-style group discussion with academic papers starting from the reports prepared by students.  Student attendance is highly appreciated.

Traditional teaching mode (in-person) - unless otherwise stipulated by the University.

Modalità di erogazione tradizionale (in presenza) - salvo diverse disposizioni dell’Ateneo

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

The assessment consists of two parts: (1) examination of students activity, with special attention to (a) the ability to reconstruct philosophical arguments and (b) the ability formulate their own standpoint in a clear way; and (2) writing a seminar paper of 4000 words length (including footnotes but excluding bibliographical references). The paper will be judged based on the following criteria: (c) clarity; (d) coherence; (e) originality; (f) argumentation and (g) structure.

 

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Aesthetics of the Familiar: Everyday Life and World Making
Anno pubblicazione:  
2017
Editore:  
Oxford University Press
Autore:  
Yuriko Saito
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Leddy, T. The Extraordinary in the Ordinary: The Aesthetics of Everyday Life. Peterborough: Broadview Press, 2012

Puolakka, K. “On Habits and Functions in Everyday Aesthetics”. Contemporary Aesthetics, vol. 16 2018

Melchionne, K. “Aesthetic Experience in Everyday Life: A Reply to Dowling”. British Journal of Aesthetics, 51 (4): 437–442 2011

Idem, “The Point of Everyday Aesthetics”. Contemporary Aesthetics, 12 2014

Leddy, T. “The Experience of Awe: An Expansive Approach to Everyday Aesthetics”. Contemporary Aesthetics, 13 2015

Matteucci, G. “Everyday Aesthetics and Aestheticization: Reflectivity in Perception”. Studi di estetica, IV serie (7): 207–227 2017

Naukkarinen, O. “What is ‘Everyday’ in Everyday Aesthetics?” Contemporary Aesthetics, vol. 11 2013

Ratiu, D. “Remapping the realm of Aesthe- tics: On recent Controversies about the Aesthetic and Aesthetic Experience in Everyday Life”. Estetika, 50 (1): 3–26 2013

Highmore, B. Ordinary Lives: Studies in the Everyday. Oxon: Routledge, 2011

Haapala, A. “Wonder and the Everyday: Hepburnian Considerations and Beyond”. The Journal of Scottish Thought, 10 (1): 139–152 2018

Leddy, T. “The Experience of Awe: An Expansive Approach to Everyday Aesthetics”. Contemporary Aesthetics, 13 2015

Haapala, A. “On the Aesthetics of the Everyday: Familiarity, Strangeness, and the Meaning of Place”. In The Aesthetics of Everyday Life, eds. Andrew Light and Jonathan M. Smith. New York: Columbia University Press, 39–55 2005

Highmore, B. “Homework: Routine, Social Aesthetics and the Ambiguity of Everyday Life”. Cultural Studies, 18 (2/3): 306–327 2004

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.



Oggetto:

Note

The interested students are strongly advised to enroll in the course, at least ten days before its beginning. This is necessary to receive timely information on possible changes in the organisation of the class.

Course start:April 13, 2023

Si pregano vivamente le/gli interessate/i di iscriversi all'insegnamento, almeno dieci giorni prima dell'inizio del medesimo. L'operazione può essere compiuta solo personalmente dalla studentessa o dallo studente. È condizione necessaria per ricevere tempestivamente notizie sull'organizzazione e sullo svolgimento del corso.

Inizio del corso: 13 aprile 2023

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    05/07/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    03/04/2023 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 03/08/2022 13:24