Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Philosophy of Biology

Oggetto:

Philosophy of Biology

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
FIL0381
Docente
Elena Casetta (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Filosofia
Philosophy International Curriculum M.A.
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-FIL/01 - filosofia teoretica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

The course presupposes a basic (high-school level) background in biology.

The course presupposes a basic (high-school level) background in biology.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

In line with the overall learning objectives of the MA program in Philosophy and the Philosophy International Curriculum, this course will provide the students with an international academic preparation, consisting of both a thorough knowledge of the philosophical tradition and the theoretical and methodological tools that enable autonomous research.

In linea con gli obiettivi generali di apprendimento del programma MA in Filosofia e del Curriculum Internazionale di Filosofia, questo insegnamento intende fornire una preparazione accademica internazionale, consistente sia in una conoscenza approfondita della tradizione filosofica sia negli strumenti teorici e metodologici che formano ad una capacità di ricerca e una comprensione autonoma.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Students who successfully complete the course will be acquainted with one of the main topics of the contemporary debate in philosophy of biology, i.e. the problem of biological individuality. They will learn to articulate the main principles of the issue, to reconstruct its argumentative structure as well as to analyse the main debates that it engenders. The competences acquired through the course will include the capability of autonomously examining and evaluating the relevant topics as treated in the literature.

Gli studenti e le studentesse che avranno completato con successo il corso avranno appreso i principi e la struttura del dibattito intorno alla questione dell’individualità biologica e sapranno valutarne l'impatto e discuterne alcune tra le più importanti implicazioni. Le competenze acquisite durante l'insegnamento comprenderanno la capacità di esaminare criticamente le questioni trattate nella letteratura di riferimento oltre che eventualmente proporre e articolare nuove questioni.

Oggetto:

Programma

BIOLOGICAL INDIVIDUALITY

One of the most immediate and profound intuitions we have is that the world is made up of individuals: particular things located in time and space. Among them, some are organisms or other biological individuals. But what is exactly a biological individual? Answering this question is anything but easy. Consider, for instance, the following examples. A lichen is an association of several organisms: how many individuals are to be counted? A person as a child and the same person as an adult share neither their form nor their matter, why are they the same person? And are they the same individual? Again: if you cut a starfish in half, it will regenerate. At the end of the process, there will be two whole organisms, genetically identical. Are these two new individuals? Are an individual and an organism one and the same thing? From the smallest unicellular being to organisms that weigh tons and have existed for thousands of years, the impressive variability of living beings and their adaptive strategies makes answering these questions a daunting task.

This 36h course is divided into two parts. The first one provides articulates the “problem of biological individuality” as a metaphysical problem and provides an overview of the main theories on biological individuality currently on the market, discussing their explicative limits and their advantages with the help of concrete examples. In the second part, some more specific issues will be addressed in a seminar form through the students' oral presentations and a collective discussion.

INDIVIDUALITÀ BIOLOGICA

Una delle intuizioni più immediate e fondamentali che abbiamo è che il mondo sia fatto di individui: cose particolari collocate nel tempo e nello spazio. Altrettanto intuitiva e profondamente radicata nella nostra ontologia di base è la distinzione tra individui viventi e individui non viventi. Ma che cos'è, esattamente, un individuo? E un individuo biologico? Rispondere a questa domanda è tutt’altro che semplice. Si pensi ai seguenti esempi. Un lichene è un’associazione di diversi organismi: si tratta di uno o più individui? Una persona da bambina e la stessa persona da adulto, sembrano essere lo stesso individuo biologico, eppure tanto la loro materia quanto la forma sono diverse. Ancora: una stella marina, se tagliata a metà, rigenererà. Al termine del processo ci saranno due organismi, geneticamente identici. Si tratta di due nuovi individui? Dal più piccolo essere unicellulare a organismi che pesano tonnellate e che esistono da migliaia di anni, l'impressionante variabilità degli esseri viventi (umani compresi) e delle loro strategie di adattamento origina una vera e propria “questione dell’individualità biologica” rispetto alla quale biologia e filosofia si intrecciano profondamente.

Questo corso di 36 ore è diviso in due parti. La prima articola il "problema dell'individualità biologica" come problema metafisico e fornisce una panoramica dei principali problemi e delle teorie correnti sull'individualità biologica, discutendole con l'aiuto di esempi concreti. La seconda parte affronta questioni più specifiche in forma seminariale, a partire dalle presentazioni orali degli studenti e delle studentesse e tramite discussione collettiva.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

The course is articulated into two parts. The first part, which introduces the core topic of the course, will be delivered in frontal mode using slides. In the second part, classes will take the form of seminar-style group discussions: featured texts will be analyzed starting from the presentations prepared by students.

La prima parte dell'insegnamento, che introduce all'argomento generale e fornisce le basi per affrontare la seconda, sarà in forma di lezioni frontali con l'ausilio di slide. La seconda parte si svolgerà in modo seminariale: i testi in programma verranno discussi a partire dalle presentazioni preparate dagli studenti e dalle studentesse cui farà seguito una discussione collettiva.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

The exam will be held in presence (unless otherwise stated by the University) in oral form. Grades are expressed in thirtieths (30/30). The exam is deemed to be passed with a minimum grade of eighteen thirtieths (18/30).

Students will be asked to present and discuss the topics of the course in an articulate and clear manner, using appropriate vocabulary. During the class, students will have the possiblity of scheduling a partial exam.

Esame orale, in presenza (salvo indicazioni diverse da parte dell'Ateneo) con votazione espressa in trentesimi (sufficienza: 18/30). Gli studenti dovranno dimostrare di saper presentare e discutere in maniera articolata, chiara, e utilizzando la terminologia adeguata le questioni centrali affrontate durante il corso. Sarà inoltre prevista la possibilità di un esonero in itinere.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Biological individuality: the identity and persistence of living entities
Anno pubblicazione:  
1999
Editore:  
Cambridge University Press
Autore:  
Jack Wilson
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Brill's Companion to the Philosophy of Biology. Entities, Processes, Implications
Anno pubblicazione:  
2019
Editore:  
Brill
Autore:  
Borghini, Andrea; Casetta, Elena
Capitoli:  
SOLO I CAPP. 2, 5, 6, 7 / CHAP. 2,5,6,7 ONLY
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

A list will be provided during the course

Una lista verrà fornita durante il corso



Oggetto:

Note

The course will start November 14, 2022. To better plan the course, students interested in attending are encouraged to register promptly.

PROGRAM FOR NOT ATTENDING STUDENTS

Wilson, J. 1999. Biological individuality: the identity and persistence of living entities, Cambridge UP

Borghini, A., Casetta, E. 2019. Brill's Companion to the Philosophy of Biology. Entities, Processes, Implications, Brill, ch. 2,5,6,7.

5 papers at your choice within the list that will be uploaded on the Moodle during the course.

Il corso inizierà il 14 novembre 2022. Per programmare al meglio il corso, gli studenti interessati a frequentare sono caldamente invitati a iscriversi tempestivamente.

PROGRAMMA PER NON FREQUENTANTI

Wilson, J. 1999. Biological individuality: the identity and persistence of living entities, Cambridge UP

Borghini, A., Casetta, E. 2019. Brill's Companion to the Philosophy of Biology. Entities, Processes, Implications, Brill, ch. 2,5,6,7.

5 papers at your choice in a list that will be uploaded on the Moodle during the course.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 01:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2023 alle ore 01:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 11/11/2022 16:38
    Non cliccare qui!