Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia della filosofia antica

Oggetto:

History of Ancient Philosophy

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
S1151
Docente
Federico Maria Petrucci (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Filosofia
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Caratterizzante - Ambito: Storia della filosofia
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/07 - storia della filosofia antica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Sono richieste conoscenze di base della storia del pensiero antico.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Sviluppo e miglioramento della capacità di analizzare e discutere un testo filosofico antico.
Addestramento all'analisi scientifica delle argomentazioni e degli stili propri del pensiero antico.
Addestramento alla selezione, all'analisi e all'uso della bibliografia secondaria relativa a un testo filosofico antico.
Addestramento alla ricerca individuale.
Sviluppo della capacità di produrre interpretazioni autonome di un testo e di difenderle nel contesto di un dibattito scientifico.

The course is designed to strengthen the students' ability to analyse and discuss ancient philosophical texts.
Training in the scholarly analysis of the argumentative styles which are proper to ancient philosophical texts.
Training in the selection, analysis, and use of secondary literature on ancient philosophical texts.
Training in individual research.
Skill development related to the production of an autonomous interpretation of a text and to defend it in the context of a scholarly debate.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione dei temi e dei testi analizzati durante il corso.
Capacità di applicare le conoscenze pregresse e acquisite attraverso un'interpretazione motivata delle argomentazioni filosofiche presenti nel testo in esame.
Capacità di verificare l'efficacia di interpretazioni autorevoli e di discuterle criticamente.
Capacità di esporre problematiche e nuove soluzioni nel modo più appropriato e coerente.
Capacità di produrre risultati di ricerca indipendenti e di esprimerli in forma scritta e orale.

Knowledge and understanding of the topics and the texts which the course will focus on.
Ability to apply both existing and new knowledge through a founded interpretation of the arguments detected in the analysed text.
Ability to evaluate the effectiveness of authoritative interpretations of a text and to challenge them.
Ability to expound problems and new solutions in an effective and consistent way.
Ability to produce autonomous research and to organise it both in oral and written forms.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento è impartito in 36 ore complessive, pari a 6 crediti. Dopo due lezioni introduttive, dedicate soprattutto a chiarire alcuni aspetti formali della scrittura di un paper di filosofia antica, il corso consisterà nel commento da parte del docente di una serie di testi tratti dal Gorgia e da Repubblica VIII-IX, di alcuni frammenti degli Stoici e di una selezione di brani dalle Meditazioni di Marco Aurelio. Il docente inviterà costantemente gli studenti al dibattito su questi testi e sulle posizioni critiche che verranno proposte.

The course is articulated in 36 teaching hours (equivalent to 6 credits). After two introductory lectures (which will be mainly devoted to the instruction on how to write a paper in ancient philosophy), a series of texts drawn from Plato's Gorgias and Republic VIII-IX, Marcus Aurelius' Meditations, and Stoic fragments, will be commented upon. Students will be asked to take part in the discussion of them and of traditional scholarship on the issues at stake.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Agli studenti sarà richiesto di produrre un breve elaborato (5000 parole) che approfondisca uno specifico problema tra quelli trattati durante il corso e che sarà individuato d'accordo con il docente. In sede di esame orale verrà verificata la conoscenza complessiva dei temi trattati durante il corso, con valutazione espressa in trentesimi. Gli studenti non frequentanti sosterranno l'esame orale, con votazione espressa in trentesimi, sui testi indicati nel programma, e dovranno inviare un paper di 5000 parole su un tema concordato con il docente.

 

AGGIORNAMENTO - EMERGENZA COVID-19

A causa delle restrizioni imposte dall'emergenza Covid-19, l'esame orale si svolgerà in forma telematica attraverso la piattaforma Webex. Rimane l'indicazione di inviare 10 giorni prima dell'orale il paper.

Students will be required to write a short essay (5000 words) dealing with one of the issues discussed during the course (to be chosen in consultation with the instructor). An oral exam will verify students' knowledge of the issues treated during the course. Students who are not able to attend the course will take an oral exam concerning the texts indicated in the section 'Exam program'. Furthermore, they should send a short essay (5000 words) on a related topic (to be approved).

UPDATE - COVID-19

Due to current restrinctions related to the Covid-19 emergency, the oral examination will take place through Webex. Students are anyway required to send their paper 10 days before the date of the oral examination.

Oggetto:

Attività di supporto

Il docente si renderà disponibile a svolgere, fuori dall'orario di ricevimento, attività di tutorato con piccoli gruppi di studenti, per assicurare la possibilità di preparare al meglio l'esame, chiarire eventuali elementi di difficoltà nell'approccio alla disciplina, o approfondire aspetti di particolare interesse. Inoltre sarà possibile inviare al docente un paper di prova, non soggetto a valutazione e su un argomento diverso da quello d'esame, per ottenere un feedback dettagliato sulle modalità di scrittura dell'elaborato.

It will be possible for small groups of students to benefit from tutorials (out of office hours), in which they will be offered the possibility to ameliorate their studying methods, to clarify possible difficult topics, and to deepen their acquaintance with aspects of particular interest. In addition, students will have the possibility to write a draft essay, which will not be subject to evaluation and will concern a different topic from the final essay, so as to receive detailed feedback about the writing stile.

Oggetto:

Programma

"Il modo migliore di resistere è non adeguarsi" (Marco Aurelio, Meditazioni VI 6)

La grande edizione del Gorgia di Eric Dodds nasce da una serie di corsi tenuti a Oxford nei primi anni '40: la filosofia antica offriva – e continua a offrire – modelli di analisi della realtà e strumenti in grado di salvare dalla deriva dell'irrazionalità e della barbarie. Questo insegnamento è disegnato per percorrere due momenti apicali del pensiero antico, Platone e lo Stoicismo, in cui etica e politica sono naturalmente compenetrate a insegnare – pur in quadri molto diversi tra loro – che la capacità razionale dell'uomo è il baluardo che può condurre alla felicità individuale e sociale.
L'insegnamento consisterà in primo luogo nella lettura di una selezione di brani platonici, tratti dal Gorgia e dai libri VIII e IX della Repubblica, testi che mostrano come, sulla base dell'analisi psicologica dell'individuo, delle sue pulsioni e della sua razionalità, Platone fornisce un'analisi delle origini della decadenza della politica e insieme un efficace antidoto. Proprio questa eredità viene raccolta dagli Stoici, che arriveranno a concepire ogni uomo come parte di una città cosmica: unico criterio per la cittadinanza nel mondo è proprio l'esercizio della razionalità stessa, unico bene reale. Questa idea sarà osservata leggendo alcuni frammenti degli Stoici antichi e una selezione di testi tratti dalle Meditazioni di Marco Aurelio, filosofo stoico e imperatore.

"The best kind of revenge is not to become like them" (Marcus Aurelius, Meditations VI 6)

Eric Dodds' fundamental edition of Plato's Gorgias stems from a series of courses held in Oxford in the early 1940s: ancient philosophy provided – and does still provide – models for the analysis of reality and tools able to save us from a drift towards irrationality and barbarity. The course is designed with the aim of focusing on two crucial moments of ancient thought, namely those represented by Plato and the Stoics, in which an interlacement of ethics and politics leads to teach that human rationality is the most powerful outpost ensuring happiness both to individuals and to communities.
The course will first consist in the reading of a selection of Platonic texts, drawn for the Gorgias and Republic VIII-IX: through his psychological analysis of human beings, their emotions and rationality, Plato provides an analysis of the origins of political decadence along with an effective antidote to it. This legacy is recovered by the Stoics, who will come to conceive each human being as part of a cosmic city: the unique criterion to citizenship in the world is rationality, which is the only actual good. This conception will be analysed through the reading some fragments of the Stoics and a selection of texts drawn from Marcus Aurelius' Meditations, Stoic philosopher and Emperor.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Programma d'esame

Testi
1) Il docente fornirà all'inizio del corso una dispensa contenente brani di Platone, una selezione di frammenti degli Stoici, estratti dalle Meditazioni di Marco Aurelio
2) A. Taglia (a cura di), Platone. Gorgia, Einaudi, Torino 2014
3) M. Vegetti, Platone. La Repubblica, BUR, Milano 2007 (libri VIII-IX)

Letteratura secondaria
4) J. Annas, Platonic Ethics. Old and New, Cornell University Press, Ithaca & London 1999
5) M. Schofield, The Stoic Idea of the City, The University of Chicago Press, Chicago & London 1991, pp. 57-92 (capitolo 3: The Cosmic City)

Agli studenti non frequentanti sarà inoltre richiesto:
6) B. Inwood (ed.), The Cambridge Companion to the Stoics, CUP, Cambridge 2009

Bibliografia di riferimento

E. Dodds, Plato. Gorgias, A Revised Text with Introduction and Commentary, OUP, Oxford 1959
Ch. Gill, Marcus Aurelius. Meditations, Books 1-6, OUP, Oxford 2013
P. Hadot & M. Chase, Marcus Aurelius. The Inner Citadel: the Meditations of Marcus Aurelius, Harvard University Press, Cambridge (MA) & London 1998
A. Long & D. Sedley, The Hellenistic Philosophers, CUP, Cambridge 1987
M. Vegetti (a cura di), Platone. La Repubblica, voll. I-VII, Bibliopolis, Napoli 1998-2007

Letteratura secondaria per orientamento e approfondimento

B. Inwood (ed.), The Cambridge Companion to the Stoics, CUP, Cambridge 2009
K. Algra et al. (eds), The Cambridge History of Hellenistic Philosophy, CUP, Cambridge 1999, capp. 19-22
F. Ferrari, Introduzione a Platone, Il Mulino, Bologna 2018
M. Schofield, The Stoic Idea of the City, The University of Chicago Press, Chicago & London 1991
M. Schofield, Plato. Political Philosophy, OUP, Oxford 2006
M. Schofield, Saving the City. Philosopher-Kings and Other Classical Paradigms, Routledge, London & New York 1999
M. Vegetti, L'etica degli antichi, Laterza, Roma-Bari 1989

Exam program

Texts
1) A course packet containing a selection of fragments of the Stoics and passages drawn from Marcus Aurelius' Meditations will be provided
2) A. Taglia (ed.), Platone. Gorgia, Einaudi, Torino 2014
3) M. Vegetti, Platone. La Repubblica, BUR, Milano 2007 (books VIII-IX)

Secondary literature
4) J. Annas, Platonic Ethics. Old and New, Cornell University Press, Ithaca & London 1999
5) M. Schofield, The Stoic Idea of the City, The University of Chicago Press, Chicago & London 1991, pp. 57-92 (chapter 3: The Cosmic City)

Students who will not attend the course will be required to read, in addition:
6) B. Inwood (ed.), The Cambridge Companion to the Stoics, CUP, Cambridge 2009

Reference works

E. Dodds, Plato. Gorgias, A Revised Text with Introduction and Commentary, OUP, Oxford 1959
Ch. Gill, Marcus Aurelius. Meditations, Books 1-6, OUP, Oxford 2013
P. Hadot & M. Chase, Marcus Aurelius. The Inner Citadel: the Meditations of Marcus Aurelius, Harvard University Press, Cambridge (MA) & London 1998
A. Long & D. Sedley, The Hellenistic Philosophers, CUP, Cambridge 1987
M. Vegetti (a cura di), Platone. La Repubblica, voll. I-VII, Bibliopolis, Napoli 1998-2007

Secondary literature for background and further research

B. Inwood (ed.), The Cambridge Companion to the Stoics, CUP, Cambridge 2009
K. Algra et al. (eds), The Cambridge History of Hellenistic Philosophy, CUP, Cambridge 1999, capp. 19-22
F. Ferrari, Introduzione a Platone, Il Mulino, Bologna 2018
M. Schofield, The Stoic Idea of the City, The University of Chicago Press, Chicago & London 1991
M. Schofield, Plato. Political Philosophy, OUP, Oxford 2006
M. Schofield, Saving the City. Philosopher-Kings and Other Classical Paradigms, Routledge, London & New York 1999
M. Vegetti, L'etica degli antichi, Laterza, Roma-Bari 1989



Oggetto:

Note

Sarà possibile sostenere l'esame anche in lingua inglese e in lingua francese.

It is will be possible for students to take the exam in English or French.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/04/2020 11:03